Capire il Diabete dalla A alla Z

Ci sono 284 termini in questo glossario.
Cerca nel glossario:
Comincia con Contiene Frase esatta Suona come
Tutti A B C D E F G I L M N O P R S T U V Z
Pagina:  1 2 Pros. »
Termine Definizione
Edema

Accumulo di liquidi negli spazi interstiziali (cioè nelle cellule dei tessuti). La manifestazione più evidente di questa condizione è il gonfiore. Può essere localizzato (per esempio per difficoltà circolatorie, infiammazioni cutanee ecc.) o estendersi a tutto l'organismo (per grave ipoalbuminemia ecc) in tal caso si parla di anasarca.

Educazione sanitaria

Intervento sociale che tende a modificare consapevolmente e durevolmente il comportamento degli individui nei confronti dei problemi della salute. L' OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) la definisce come "l'insieme degli interventi di informazione, educazione e formazione che sono rivolti a sviluppare stili di vita che promuovono la salute e di comportamenti positivi nei riguardi della salute sia a livello individuale che comunitario."

Effetto alba

Improvviso aumento della glicemia durante le prime ore del mattino. Tale effetto è legato alla secrezione di un ormone chiamato cortisolo.

Effetto Somogy

Calo della glicemia notturna con picchi iperglicemici mattutini. Prende il nome da Michael Somogy l'endocrinologo ungherese che lo ha studiato.

Elettrocardiogramma

Registrazione (tramite elettrodi applicati sul torace) dell'attività elettrica del cuore. Le onde, registrate su carta o visualizzate sul monitor, corrispondono a vari momenti dell'attività cardiaca. Consente di valutare la frequenza cardiaca, la presenza di disturbi del ritmo cardiaco e di alcune malattie del cuore.

Elettroliti

Particelle chimiche, dotate di una carica elettrica, presenti all’interno delle cellule e all’esterno di esse (quindi nel sangue), responsabili della regolazione di numerose importanti funzioni cellulari e del mantenimento di una adeguata pressione sanguigna. I principali elettroliti del nostro organismo sono il sodio, il potassio, il calcio, il cloro e il magnesio.

Elettromiografia

Esame strumentale in grado di dare informazioni sulla funzionalità dei nervi periferici e dei muscoli scheletrici. Nel paziente con diabete il test indaga l'eventuale presenza di una neuropatia diabetica.

Emazie

Vedi eritrociti.

Emocromatosi

Vedi diabete bronzino.

Emoglobina

Pigmento contenuto nei globuli rossi che conferisce al sangue il caratteristico colore rosso. Svolge funzioni vitali la più importante delle quali consiste nel trasporto dell'ossigeno dai polmoni ai tessuti.

Emoglobina glicosilata o glicata

Tipo di emoglobina che si forma dal legame dell'emoglobina contenuta nei globuli rossi con il glucosio. Più alto è il valore di glucosio maggiore sarà questo legame e pertanto più alta sarà l'emoglobina glicosilata. Poichè l'emoglobina è contenuta nei globuli rossi che hanno una vita media di 120 giorni, un valore elevato di emoglobina glicosilata significa che la glicemia è stata elevata nei due-tre mesi precedenti.

Endocrino

Il sistema endocrino è deputato all'invio di "messaggi" ai vari organi e tessuti dell'organismo. Tali segnali sono forniti da sostanze chimiche di diversa natura chiamate ormoni. Tra queste ghiandole ci sono: l'ipofisi, la tiroide, le paratiroidi, il pancreas, il surrene e le gonadi (testicolo e ovaio).

Endocrinologo

Medico specialista che si occupa delle malattie delle ghiandole endocrine.

Enzima

Proteina con la funzione di modificare la velocità delle reazioni chimiche che avvengono nel nostro organismo.

Eritrocita

Gli eritrociti o globuli rossi o emazie sono cellule del sangue adibite al trasporto dell'ossigeno. Sono prodotti dal midollo osseo, hanno una vita media di circa 120 giorni.

Pagina:  1 2 Pros. »

Con il contributo informativo di

logo ANSA